LE API DI EINSTEIN

Da quando ho incominciato a fotografare i fiori ho scoperto anche le api.

Non che prima non sapessi della loro esistenza ma, vederle all’opera così da vicino è uno spettacolo unico.

A volte ci perdo dei quarti d’ora seguendo i loro spostamenti da fiore a fiore: inseguo con la macchina fotografica il loro operoso ronzare e non ho paura di essere punto.

L’ape è un’amica dell’uomo, una sorella. Quanta parte della nostra vita dipende da lei, dalla sua preziosa opera di impollinazione dei fiori?

Albert Einstein ha affermato che se le api sparissero dalla terra all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita.

Einstein non si può discutere ma questa è una cosa che capiscono anche i bambini: senza le api (e gli altri insetti impollinatori) addio frutta, addio  verdura, miele, cera …e poi che cosa?

Io non ho paura quando le api  mi si avvicinano, ho paura quando le vedo morire.

Annunci

Un pensiero su “LE API DI EINSTEIN”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...