GIALLO IPERICO

L’iperico è pianta esile, dalle foglie strette strette, ma i fiori sono di un giallo sbalorditivo.

Questa presentazione richiede JavaScript.

L’iperico è un amico dei luoghi assolati, delle cicale, delle cavallette, dell’estate piena; facile incontrare il suo giallo nella brughiera di Gaggio ma anche nel Campo della Promessa, ai bordi delle strade ma anche lungo il Ticino, anche se qui è vero non esprime tutta questa sua attitudine di pianta pioniera, di eroico vessillo del regno vegetale contro l’avanzata delle ruspe dei palazzinari.

E infatti  è una pianta usata come antidepressivo (contro il cemento che avanza?)

L’ Hypericym perforatum  o Erba di S. Giovanni  ha foglie che in controluce sembrano perforate. Quanto poi all’accostamamento a S.Giovanni, di cui molti fiori si possono vantare, nel caso dell’iperico la tradizione popolare vuole sia dovuto all’ipericina: un pigmento estratto dalla pianta, rosso come il sangue versato da S. Giovanni fatto decapitare da Salome.

Annunci

1 commento su “GIALLO IPERICO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.