BENVENUTO SIR ARTHUR !

Questa presentazione richiede JavaScript.

Tra i mestieri del cinema c’è n’è uno che consiste nell’ andare a trovare i luogi adatti dove girare le scene dei film ovvero le “location”.

Ora, il film l’hanno già girato ma poniamo il caso che avessero chiesto a me.

Sicuramente in un giorno come oggi avrei girato delle scene in brughiera. La nebbia delle quattro del pomeriggio già stende un velo sulle “sterpaglie” avvolge gli scheletri nerastri degli alberi, bagna di un velo sottile le foglie marroni delle querce che tappezzano il sottobosco, invadono la strada oggi più lenta da percorrere, dopo la pioggia di ieri.

Sir Arthur Conan Doyle,  l’inventore di Sherlock Holmes, avrebbe sicuramente approvato che si girasse qualche scena del “Mastino dei Baskerville” , un giallo ambientato nel Devonshire in Cornovaglia dove un cane spaventoso si aggira nella brughiera di notte sterminando uno alla volta i discendenti di una famiglia nobiliare.

Ma il mastino dov’è e soprattutto dove sono i Baskerville?  Al massimo come famiglia nobiliare possiamo vantare i Visconti….. e allora?

Mi aggiro tra le stradine secondarie quasi ormai inghiottite dal buio, conosco la zona e non mi farò prendere dall’angoscia.

Ma ecco espandersi attraverso la bruma un urlo disumano!

NO, non è il lamento del mastino dei Baskerville ma l’urlo dei motori degli aerei in partenza dall’aeroporto di Malpensa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.