CAMILLA L’EQUILIBRISTA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Elefanti e colombe non sono più di moda?  I leoni hanno sbranato il domatore? Il clown fa sbadigliare?…

… niente paura!  Adesso è arrivata lei a risollevare le sorti dello spettacolo circense.  Sì,  proprio lei Camilla, la farfalla equilibrista.

E’ un caldo pomeriggio di maggio ma sulla sponda destra del Naviglio Vecchio, protetto dagli alberi, c’è una bella ombra, proprio il clima che piace alla Camilla ovvero Limenitis Camilla, una  farfalla della famiglia delle Ninfalidi che predilige vivere ai margini dei boschi.

Camilla si sta esercitando su uno stelo di melica pendente.

Eccola scivolare sul sottile gambo vegetale, poi girarsi a testa in giù tenendosi ben aggrappata con le zampette, poi un filo di vento fa sussultare l’erba e allora eccola arrampicarsi sulla melica per non farla pendere troppo.

Camilla non andrà alle olimpiadi, almeno così mi risulta, a meno che non se ne organizzi una apposta per gli insetti  (e vi assicuro che ci sarebbe da divertirsi http://www.lucianabartolini.net/appesi/thumbnails.html

La Limenitis camilla,  chiamata anche White Admiral,  compare allo stato adulto nei mesi da maggio a settembre.

Il bruco è abbastanza particolare e si nutre sulla pianta del Caprifoglio (Lonicera Caprifolium);  come altri bruchi ha un aspetto abbastanza gradevole, potremmo definirlo un “grazioso caterpillar”.

Beh. lui sì potremmo iscriverlo se non alle Olimpiadi almeno ai Campionati mondiali.

Annunci

1 commento su “CAMILLA L’EQUILIBRISTA”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.