UNA SPRUZZATINA DI CACAO

Immagine 049

Quando al bar chiedi un “marocchino” il cameriere non ti porta un uomo nato a Casablanca o a Marrakesh bensì un cappuccino con sopra una spruzzatina di polvere di cacao  così la superficie della tua bevanda assume un bel colore marroncino.

 Il nome “marocchino” deriva dal  colore di un tipo di pelle usata come fascia per cappelli molto in voga negli anni trenta.

Ma nono è solo il colore.  Provate a pensare al gusto della polvere di cacao che delizia le vostre papille un attimo prima della schiuma di latte che si diffonde come un’onda su tutti i lati della bocca e la prepara a gustare l’amaro del caffè  e il dolce dello zucchero (per chi lo mette).

Se la spruzzatina di cacao la trovi sopra un fungo però le cose si complicano, intanto perchè non capisci di che fungo si tratta

Immagine 473Io almeno non l’ho ancora capito;

dalle mie ricerche fino ad ora ho scoperto che si tratta di un fungo del legno della famiglia delle Polyporacee, funghi parassiti o saprofiti, che si nutrono cioè di sostanze morte che crescono direttamente sui tronchi di alberi.  Hanno una forma generalmente reniforme (che ricorda cioè la forma dei reni) senza gambo e sono di una consistenza legnosa, quindi non sono mangiabili.

La specie fotografata ha una superficie caratterizzata da questa polvere finissima color cioccolato.

Perchè?

Devo sorvegliare se per caso qualche cameriere viene di notte di nascosto a versarla.!!

Annunci

2 pensieri su “UNA SPRUZZATINA DI CACAO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...