LO SPECCHIO LIBERTY

specchio liberty

Se non fosse che gli esempi ormai si sprecano e che la TV-spazzatura imperversa da anni, questo potrebbe essere un articolo originale.

Ma non lo è.

Vale la pena di scriverlo, allora?  (Mi sono chiesto).

Ma sì, in fondo questo è un articolo riciclato, che usa vecchi pezzi di articoli che ho scritto tempo fa, alcuni pubblicati, altri no, e recuperati in fondo a qualche cassetto.

Conoscete Marcel Duchamp? Bene; è stato il primo artista del ‘900 capace di dare dignità artistica alla tazza di un vecchio WC. Ecco perchè tutti gli esempi venuti dopo sanno di già visto, di già conosciuto.

Perfino Andy Warhol con le sue lattine di zuppa rischia di essere scontato ma è così che va la storia: le avanguardie diventano retroguardie e le guardie diventano ladri e qualche volta anche viceversa.

E se è vero che alcuni artisti sono stati precursori nel riconoscere e ridare valore ad oggetti che per la massa non ne avevano più, è‘ innegabile  che oggi il riuso e il riciclo si stanno imponendo sempre di più anche a causa della crisi economica (che ve lo dico a fare) e vieppiù si stanno moltiplicando gli esempi di riuso creativo, applicato al design per esempio, con la creazione di oggetti utili e non solo belli o stravaganti.

Chi di voi non è andato a vedere almeno una mostra di questo tipo?

Per quei pochi che sono ancora a digiuno suggerisco un esempio artistico e sociale: http://www.cooperativaimpronta.it/

E lo specchio liberty?

Ah, quello è uscito da una pulizia dei boschi in una giornata ecologica  di qualche giorno fa.

Degli uomini hanno fabbricato uno specchio, altri l’hanno gettato nel bosco, la natura ci ha messo del suo e ha trasformato un rifiuto in un oggetto d’arte…

Ma basta, basta… l’unico modo per non parlare di rifiuti è di non produrli più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.