IL PAESAGGIO SIAMO NOI

salviamoilpaesaggio-coverSpesso nei mei articoli inserisco descrizioni di paesaggi, quei paesaggi che incontro nei miei piccoli viaggi “attorno a casa” e che sono formati da fiori, piante, animali, sassi, nuvole, terra, acqua, cielo senza i quali non avrebbe senso il mio vagabondare nella natura.

Avrebbe lo stesso senso muoversi tra capannoni industriali, colate di cemento, rovine di case abbandonate, montagne di spazzatura, foreste di ripetitori radio-televisivi,  intricati svincoli autostradali?  Evidentemente no, ma non è solo una questione di bellezza pura.

Ce lo spiega bene questo libro di Luca Martinelli edito da Altreconomia.

Nella prefazione di Carlin Petrini si legge: Il paesaggio non è soltanto bellezza pura. È bellezza esteriore ma soprattutto interiore, perché l’antropizzazione del paesaggio ci dice chi siamo e ci garantisce posti in cui sia bello vivere. Vivere è mangiare, lavorare, riposarsi, relazionarsi, conoscere: stare bene.

Un bel paesaggio è il risultato di un’armonia più profonda che ci parla anche di chi lo vive, chi lo plasma, chi ne gode

Questo libro è ricco di dati e di storie locali  e che tuttavia sono soltanto una parte di un tutto dalle proporzioni più grandi. Un disastro nazionale come pochi altri nel secondo dopoguerra; un disastro che non soltanto riguarda colate di cemento inaudite, ecomostri, città che si sviluppano male e troppo, speculazioni e malaffari, mercato immobiliare gonfiato, scempi naturalistici: ciò che ne soffre terribilmente prima di tutto è l’agricoltura, e quindi ne soffre il nostro paesaggio. (continua a leggere)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...