SALICE RIDENTE

Questo slideshow richiede JavaScript.

… e invece no, lui non piangeva, anzi ridacchiava…

Qualcuno avrà riconosciuto le parole della canzone di Jannacci-Fo: Ho visto un re.

Eh, sì perchè anche questa storia è simile; ovvero tutti si aspettano dal salice piangente  che pianga. E perchè mai? Perchè ha tutti quei capelli (fronde, direbbe il poeta) rivolti verso terra?

In realtà lui si chiama Salix Babylonica e viene dalla Cina, anche lui attraverso la “Via della seta”.  E’ una pianta dioica, come tutti i salici, ha cioè piante con fiori maschili e piante con fiori femminili. Ama i terreni freschi, e teme la siccità per questo lo troviamo frequentemente lungo i corsi d’acqua.

Se lo piantate in giardino fate attenzione perchè ha una crescita rapida (e anche una vita abbastanza breve)  ma soprattutto state attenti a non metterlo vicino a betulle piangenti, ciliegi piangenti o altre specie simili, altrimenti chissà che piagnistei !

(Più che altro non ho capito perchè la gente si mette in casa alberi che piangono).

Ma lui no, dicevamo, a dispetto del nome lui a me mette tantissima allegria, soprattutto adesso che le sue foglie tenere lo rivestono di un verde brillante  e tutta la campagna ride,  ridono i campanili e ride anche il cielo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...