SOLO LEI AD ASPETTARE LA BRINA

Centaurea jacea

Scendo veloce, con la bici, una discesa dei Mondiali di Ciclismo di Varese 2008.

Il cielo è grigio, compatto, ma non minaccia pioggia. In un prato, recintato da filo elettrico a bassa tensione, pascolano mucche pezzate bianche e marroni  e poco più in là un cavallino, un pony.

La strada adesso ricomincia a salire; guardo con preoccupazione il pendio che conduce alle case del paese, lassù in alto, affacciate al lago; però i prati ai due lati della strada sono stupendi, ancora verdi, nonostante la stagione autunnale. 

centaurea e falenaCerto, ci sono meno specie di fiori che a maggio, qualche ranuncolo ramingo e poi lei  la Centaurea Jacea, col suo bel colore rosa carico che persiste anche dopo la pioggia e la nebbia di questa mattina.

La centaurea è una piante perenne che cresce nei prati di montagna e di pianura con diverse sottospecie. E’ una parente povera del fiordaliso (centaurea cyanus) ma entrambi prendono il nome da Chirone un tipo tutto tatuaggi, bandane e moto Harley Davidson, che, ci dice la mitologia greca, si curava le ferite con questi fiori.

Sì, lei è meno considerata perchè non ha il “sangue blu” del fiordaliso e poi non è neanche a rischio estinzione; qualcuno in odore di bullismo osa addirittura chiamarla “Stoppione”.

Bullismo o non bullismo, centauro o non centauro, lei si prende la sua rivincita perchè Linneo nella sua opera di classificazione le ha donato un grazioso nomignolo: Jacea, ovvero con lo stesso colore rosa del Giacinto.

Approfittate, ultime api, ormai arriva l’inverno!

E lei è rimasta da sola ad aspettare la brina.

Centaurea e farfalla

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...