IL SERPENTE SPEZZATO

Immagine 475

E’ verde, morbido (nonostante il freddo) e vellutato.

E’ lì, in mezzo al bosco, tra le foglie ancora un po’ umide, color tabacco chiaro, ma non si muove…

Provo a vedere da che parte ha la testa ma sulle prime non riesco a capire (forse è quella… liscia però, e di un altro colore).

Immagine 474Potrebbe essere un mostro preistorico ma non ci credo, oppure il famoso serpente  Quetzalcoatl (il serpente piumato degli Atzechi).

No, un attimo, qui non vedo divinità nè piume ma solo muschio che ricopre dolcemente tronchi di legno tagliati e lasciati sul posto perchè diventino la casa di insetti, cibo per larve  che a loro volta saranno cibo per i picchi, perchè alla fine della loro esistenza il paziente lavoro degli insetti “demolitori”, dei funghi e della pioggia li avrà trasfomati in concime per le piante vive.

… Però che delusione, credevo davvero di avere fatto una scoperta, ho creduto per un attimo che fosse la muta di un serpente biblico, quello che offrì la mela ad Eva… no le dimensioni sono piuttosto quelle di un Anaconda e tutti quegli spezzoni sono il risultato di una lotta epica con un guerriero che l’ha tagliato con la sua spada per non farsi stritolare dalle sue spire.

Va beh, se proprio vogliamo parlare di paradisi (celesti o terreni) allora parliamone.

Si ma tra un poco, quando arriveranno a danzare su questi tronchi scoiattoli e formiche.

Immagine 452

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...