MAGGIOLINO? NO, SUO CUGINO.

Mimela Junii

Se ti chiami Mimela junii denunci subito la tua data di nascita, se poi hai anche tu le antenne a pettine allora sei un parente del maggiolino.

Non so da dove arrivi quel nome, Mimela, però potrebbe essere anche il nome di una donna dell’est Europa o magari del Sud America, no, forse perfino dell’Africa nera.

Mimela junii su graminacea copiaE’ strano ma io la vedo quasi sempre aggrappata a spighe di graminacee con una gambetta fuori dal corpo come un bambino con la gamba fuori dalla carrozzina.

Certo è che suo cugino la sgrida sempre perchè è in ritardo (si chiama Junii, scusate, e il maggiolino chiaramente preferisce il mese delle rose).

Forse lo fa perchè deve tirare a lucido la carrozzeria che in verità non è niente male con quelle striscie scure sulla capote (scusate addome) ramata e quei colori brillanti Immagine 116anzi rutilanti come dice il nome della famiglia  (infatti entrambi appartengono alla famiglia  degli Scarabeidi, sottofamiglia Rutelidi, anzi di sottofamiglie  di Mimela ve ne sono parecchie anche se le differenze sono minime: possiamo citare la junii ssp junii, tipica di Austria e Svizzera ovvero delle Alpi, la miksici, la rugosula in Corsica e Sardegna e la calabrica:  indovinate dove?).

Non frequentando i nostri giardini non è considerata dannosa come il cugino infatti preferisce graminacee e arbusti selvatici con una dieta a base di radici quando è una larva e di foglie quando è nella fase adulta.

Ma non è che mangiano sempre; ogni tanto smettono e si rilassano, pure.

Indovinate a cosa giocano?  

A  “Scarabeo”!!

Immagine 591

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...