NINFA DELLE QUERCE

Minois dryas 1

I boschi di quercia, a quanto pare, esistevano anche nella antica Grecia ed erano boschi popolati da mitiche creature: le ninfe.

Che aspetto avevano le ninfe, ovvero che aspetto hanno?

Beh di una ve lo posso dire perchè l’ho incontrata l’altro giorno nel bosco.

E’ nera, con gli occhi azzurri; vive nel sottobosco e si ciba di frutta; di nome fa Minois dryas  (driadi erano appunto le ninfe dei boschi di quercia).

Minois dryas 2E’ una farfalla di medie dimensioni appartenente alla famiglia delle Ninfalidi dove il maschio ha una colorazione più scura della femmina e il bordo delle ali inferiori presenta un’ondulazione meno marcata.

In entrambi il colore della pagina inferiore delle ali è marrone cuoio e gli ocelli azzurri cerchiati di nero sono il suo carattere distintivo.

E’ diffusa in tutta l’area Euroasiatica temperata fino al Giappone; gli adulti sono osservabili tutta l’estate ma soprattutto nei mesi di luglio e agosto. E se loro preferiscono l’ombra (e i succosi frutti delle more), il bruco cresce su varie specie di graminacee tra le quali la Molinia.

Oh, allora non solo boschi, ma anche brughiere e distese erbose: possibile non ve ne siate mai accorti ?!

 

Ma guardate bene i suoi occhi azzurri e non vi scorderete di lei.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...