ECCE BOMBO

Bombus hortorum

Come un confetto peloso dal volo pesante si sposta ronzando da un fiore porpora all’altro.

Nient’altro da dire.

Tranne che io voglio fargli una foto.

Mi apposto con pazienza, penetro nel meraviglioso tappeto di Lamium maculatum  e giovani rami di Cerfoglio al limite del bosco.

E’ un bombo degli orti  (Bombus hortorum), una bella bestia che può raggiungere anche i tre centimetri di lunghezza , nero con  tre bande sottili gialle e l’estremità dell’addome bianca.  Vive in colonie di una decina di esemplari composte dalla regina, dalle femmine operaie e dai maschi.

Molto utile come insetto impollinatore, recentemente è stato impiegato anche per trasportare  funghi antagonisti della Botrytis cinerea,  una muffa che provoca il  marciume dei frutti.

Ma non c’è solo lui in questo tripudio porporino. Ecco una Xylocopa violacea e poi le api che stanno facendo incetta.

Graziose palline di polline rosso si accumulano dietro le loro zampette (cambio di dieta oggi! Chissà se la regina sarà contenta).

ape polline rosso copia

Che spettacolo!

E dire che quasi non volevo venire.

Beh almeno non mi devo arrovellare con il dubbio di Nanni Moretti

«Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?»

A ripensarci adesso, quanto è lontano quell’uomo che spinge il suo carretto di mattina, sulla spiaggia, gridando:

“ECCE BOMBO”…     Ecce bombo…                ecce bombo…..

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...