ORNO E CELSO

Fraxinus excelsior
Fraxinus excelsior

Se le piante sono nostre sorelle, come direbbe S. Francesco, gli alberi non possono che essere fratelli.  In particolare lo sono questi due, Orno e Celso:  due frassini.

Celso ovvero Fraxinus excelsior è il fratello maggiore, mentre Orno (Fraxinus ornus) è il fratello minore, quello che in genere viene indicato come:  “il fratello di”.

fioritura orniello
fioritura orniello

Il frassino maggiore  (Common Ash) e il frassino minore (Flowering Ash)  sono due piante con areali leggermente diversi: più di montagna o mezza collina il primo, dalla collina verso la pianura  il secondo.

Anche il portamento è diverso: albero di grandi altezze l’excelsior mentre l’ornus ovvero Orniello è di dimensioni minori, spesso con caratteristiche di cespuglio.

Uno da grande farà il centravanti o il trequartista, l’altro farà il mediano  o il terzino di fascia fino a quando qualche allenatore non deciderà che il suo fisico non è adeguato al passaggio di categoria e dovrà smettere.

Ma, da cosa si capisce che sono fratelli?

Non dal tronco: rugoso e scuro nel frassino maggiore, liscio e grigio cenere chiaro nel frassino minore  dove è anche leggermente contorto.

Le foglie invece sono simili: foglie composte da altre foglioline disposte simmetricamente a coppie tranne quella apicale, solo che l’Orniello di solito ne ha 7 mentre l’Excelsior ne ha generalmente 13 (altrimenti che fratello maggiore sarebbe).

Simili sono i frutti, samare contenenti i semi che si affidano al vento per volare lontano dalla pianta madre.   Le gemme invece sono diverse: grigio cenere per l’Orniello, nera quella apicale per il frassino maggiore, segno distintivo molto prezioso per riconoscerlo anche prima dello spuntare delle foglie.

E se non avete mai notato i fiori del frassino maggiore è perchè sono privi di petali, scuri e poco appariscenti, che per l’impollinazione si affidano al vento.

Invece i fiori del frassino minore sono dei fiocchi bianchi e cotonosi che compaiono assieme alle foglie e a volte avvolgono tutta la pianta con un profumo molto intenso.

Lo sapevate che nell’Italia meridionale e in Sicilia dall’Orniello, tramite incisione del tronco, si estrae un liquido zuccherino che in seguito si solidifica e viene chiamato “manna“?

E il maggiore? Beh lui si difende bene vantando numerose proprietà medicinali

 

Ah, dimenticavo: c’è anche un cugino il Fraxinus angustifolia  o frassino meridionale, ma non dategli del “terrone”.

Fraxinus- angustifolia oxycarpa
Fraxinus angustifolia

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “ORNO E CELSO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...