SIMON BECH E I CERCHI SULLA NEVE

 

Non ho ancora capito come fa a prendere le misure

E se lui non ce lo dice come facciamo? Ma poco importa.

IL bello è che lui lo fa da 10 anni.

Cammina nella neve con le ciaspole, per ore, apparentemente a caso, come un pazzo e poi escono questi disegni di grandi dimensioni, spesso raffiguranti cristalli di neve ma…  bisogna andare più in alto, su una collinetta, un punto rialzato;  adesso vengono comodi anche i droni.

Le Alpi  francesi sono lo scenario preferito dove realizza circa 30 disegni all’anno.

Simon Bech è un artista inglese che forse ha preso ispirazione dai cerchi nel grano  o anche dai madonnari, da Escher o da Lorenzo de’ Medici  perchè, lo sappiamo tutti, la bellezza è effimera.

Si ma quanta pazienza e precisione e sudore!

Sicuramente molto di  più  che scrivere “T’AMO”  sulla sabbia.

E pensa quanto deve amarti uno che fa questi disegni sulla neve per te.

In realtà non sappiamo se Simon Bech li fa per qualcuno o solo per sè o per i giornalisti, per i critici d’arte o per il gusto di essere ricordato.

Sicuramente non possiamo chiamarla solo “Snow art”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.