CARLOS IL GIRAMONDO

E’ uno di quegli incontri che si fanno solo una volta nella vita e quella volta a me è capitata un paio di giorni fa quando scendendo da un cavalcavia vedo una casetta che si muove sulla strada (si all’inizio vedo solo la casetta) una casetta simile a quelle di plastica circa 1×1 metri che si regalano ai bambini per i loro giochi.

Poi, avvicinandomi vedo anche le ruote e poi un uomo barba e capelli lunghi, cappello in testa e camicia bianca che spinge sui pedali di una bici tirandosi dietro questo trabiccolo.

Lui è Carlos, spagnolo di Malaga, 50 anni, da 14 anni in giro per il mondo con la sua roulotte in miniatura dopo la morte della moglie.

Buenas dias, inizio, cercando nella memoria le poche parole di spagnolo che conosco. (ma scopro poi che conosce anche il francese e l’inglese)

Lui si ferma volentieri a parlare con me a spiegarmi tutti i paesi che ha attraversato. (67 o forse più e poi chi lo ferma alle frontiere? )

Inutile chiedergli dove è diretto o di cosa campa anche se un piccolo box a forma di cuore (come l’heart-shaped box dei Nirvana) fa bella mostra di sè su un lato della casetta

La casetta però non è un giocattolo: motorino elettrico alimentato da pannelli solari e a volte anche da una pala eolica per le luci di posizione e forse per la pedalata assistita. Una casetta che, a giudicare dalle foto che sono sul web, subisce costanti trasformazioni.

Certo, per quasi tutti noi è una scelta estrema, essere libero, non avere impegni o obblighi sociali, non avere relazioni, affetti, radici. Sopportare la solitudine per coltivare un progetto di vita che ha come obiettivo di conoscere davvero il mondo…

Buona fortuna Carlos! Detto da un sedentario a un giramondo e non so chi ne ha più bisogno.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.